un marchio organico e responsabile

Siamo biologici

Essere Produttore responsabile significa innanzitutto pensare alla qualità :

  • Essere un produttore responsabile significa innanzitutto pensare alla qualità: pensiamo al lungo termine e alla sostenibilità per ridurre al minimo il nostro impatto sulla natura. Abbiamo scelto molto presto di agricoltura biologica e privilegiare metodi agricoli tradizionali che preservano l'ambiente, la fertilità del suolo e la biodiversità: rotazione delle colture, rispetto delle stagioni, piantumazione di siepi.
  • Siamo riusciti nella scommessa di ricette in cui tutti gli ingredienti di origine agricola sono biologici : i nostri cereali, i nostri legumi, le nostre verdure, le nostre spezie, i nostri oli, tutto è biologico, ed è è anche molto meglio.

SIAMO RESPONSABILI

La nostra ricerca della qualità inizia con il biologico e continua con un lavoro sostanziale su questioni ambientali e sociali:

  • " Prima locale ". Favoriamo partenariati locali : cerchiamo partner prima nel sud-ovest, poi in Francia, poi con i nostri vicini e a livello internazionale, principalmente per ingredienti che non crescono in Europa come quinoa, cacao o spezie.
  • " Vincitore-vincitore ". Privilegiamo impegni contrattuali reciproci che garantiscono affidabilità dei prezzi di acquisto . Una remunerazione equa è essenziale.
  • Ecodesign . Dal 2018, tutti i nostri prodotti sono soggetti a una valutazione dell'eco-design . Pertanto, il nostro imballaggio in cartone è realizzato con 80% di fibre riciclate , stampato con inchiostri vegetali ed è riciclabile al 100% . I nostri esperti di packaging lavorano quotidianamente per trovare soluzioni per ridurre l'uso della plastica.
  • Risorse sostenibili. Per quanto riguarda i workshop, stiamo implementando una politica di riduzione dei rifiuti alla fonte tramite canali di riciclaggio e sono stati fatti molti investimenti per ridurre il consumo di energia e acqua . E per rendere la vita di tutti i giorni più facile per i nostri clienti, abbiamo collaborato con TerraCycle® per consentire il riciclaggio gratuito dei sacchetti per microonde e degli imballaggi in plastica flessibile delle nostre torte. Scopri di più sul nostro programma di riciclaggio

Siamo trasparenti

Molto concretamente per te, e nel rispetto delle normative vigenti, sappi che il 100% delle nostre ricette e dei nostri prodotti sono formulati :

  • Senza l'uso di coloranti, conservanti o esaltatori di sapidità
  • Senza aromi artificiali
  • Nessun grasso idrogenato aggiunto
  • Le nostre materie prime agricole sono coltivate e conservate senza pesticidi sintetici.

Tutti i prodotti Céréal BIO sono certificati dall'organismo indipendente ECOCERT .

SIAMO VIGILANTI

La nostra politica di miglioramento riguarda tutte le nostre officine e stabilimenti e si applica anche ai nostri partner: & nbsp;

  • Certificazione dei nostri laboratori : tutti i laboratori CÉRÉAL BIO sono certificati ISO 14001 in Francia. Ciò corrisponde al riconoscimento da parte di un organismo esterno indipendente del nostro impegno per una produzione pulita .
  • Controllo delle materie prime : la nostra soia e i nostri fagioli provengono dalle nostre catene del Sud Ovest e acquistiamo cereali, legumi e spezie da produttori partner impegnati . In entrambi i casi, la vigilanza è uno sforzo costante per garantire la qualità dei nostri prodotti con carte d'acquisto .
  • Controllo qualità . La qualità si costruisce ogni giorno, in ogni fase, per ogni prodotto: dal ricevimento delle materie prime alla spedizione del prodotto finito, i nostri team sono investiti in decine di passaggi di controllo definiti .

Adoriamo le api

Adoriamo il loro ronzio, il miele e il ruolo di "giardiniere" impollinatore.

Sono molto più di un simbolo che vogliamo preservare: sono un anello essenziale della biodiversità e della fertilità. Purtroppo, le api sono le prime a soffrire di un'agricoltura intensiva e irragionevole e con loro tutta la natura soffre.

Dal 2017 sosteniamo il programma "Welcome to Bees" , lanciato da 40 coltivatori di soia nostri partner. Nel 2020 sono stati installati più di 50 alveari e 21.000 m2 di maggesi fioriti per migliorare l'accoglienza delle api nei loro allevamenti .